Clamoroso! Colin Trevorrow licenziato stamattina dalla Lucasfilm/Disney

Clamoroso!

Colin Trevorrow (ha diretto “Jurassic World”) è stato licenziato oggi dalla Lucasfilm/Disney e, dopo due anni, abbandona la regia del finale e decisivo Star Wars: Episodio IX, uscita 24 maggio 2019.

Star Wars è in subbuglio. Inevitabilmente la Terza Trilogia firmata Lucasfilm/Disney comporta un impegno creativo enorme, complesso e spietato.
Prima salta lo sceneggiatore di “Episodio VII – Il risveglio della Forza” Michael Arndt (transfuga #1) in favore della scrittura del regista J.J. Abrams con Lawrence Kasdan su idee e trattamento di George Lucas.
Poi l’accoppiata J.J./Kasdan giubila addirittura la visione dello stesso Lucas (#2), messo da parte e pensionato.
In seguito anche la coppia del VII (#3 e 4) si fa da parte per “Episodio VIII – Gli ultimi Jedi”, con il solo J.J. che si limita alla produzione esecutiva più consulenza per Rian Johnson, deciso come autore unico (sceneggiatura e regia) – con Lucas “esperto esterno su richiesta”.

Johnson avrebbe dovuto fare come Abrams per l’Episodio IX, con però l’aggiunta ventilata di un “trattamento” per l’ultimo film… che era in mano totale a Colin Trevorrow (transfuga #5). Ora rimasto come solo co-sceneggiatore, non si sa per quanto; visto che il film è in pre-produzione.

(Senza parlare della cacciata di Josh Trank dagli Spin-off SW e dei recenti fatti dello Spin-off su Han Solo, con Lord&Miller registi licenziati in favore di Ron Howard.)

I casi sono due.
1. O il progetto del marchio Star Wars è in totale anarchia, senza più il guru e leader assoluto George Lucas come unico referente, creatore e autore della Saga.

2. O il contrario… Se non si va d’accordo (come fanno Kasdan, in parte J.J., certamente Johnson) con il nuovo capo totale, si salta (Arndt, in parte Lucas, Trevorrow adesso). E il capo-creatore di Star Wars ha un solo nome: la Presidente Lucasfilm Kathleen Kennedy.

Propendiamo per il secondo punto. La grossa preoccupazione è: chi sta scrivendo la Terza Trilogia?

George Lucas discute con Kathleen Kennedy e J.J. Abrams

George Lucas discute con Kathleen Kennedy e J.J. Abrams

Per noi il problema, più che il regista, è proprio lo Story Group!

Chi fa e chi guida le riunioni creative, i brainstorming, chi ha in testa la storia di Luke Skywalker, chi scrive il trattamento e il soggetto? Abrams? Kennedy? Johnson? Kasdan? Lucas? Tutti o alcuni di loro?
Il giovane Rian Johnson degli Ultimi Jedi, d’altro canto, è davvero un regista così eccezionale e intoccabile?

La strategia può essere giusta. Chi è il Napoleone?

Per dare un’opinione precisa e tranquillamente calma, anche fiduciosa: riteniamo che il nucleo creativo unico e responsabile delle nuove avventure di Luke Skywalker sia: generale Kennedy & comandante Abrams, con Lucas consulente esterno recuperato e Johnson fedele scudiero/esecutore. Chiunque non ha la forza di stare al passo e/o stare agli ordini viene defenestrato. Il destino oscuro di Trevorrow lo testimonia.
Ci va bene.

La Forza resiste.

Filippo “Jedifil” Rossi
Presidente Yavin 4

One thought on “Clamoroso! Colin Trevorrow licenziato stamattina dalla Lucasfilm/Disney”

  1. Stefano says:

    Penso che la presenza di George Lucas garantisca il mantenimento dell'”etica” di Star Wars. Sinceramente temevo che lo spirito di Star Wars venisse alterato per questioni di mercato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Redazione • Privacy • Condizioni d’utilizzo
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com