La Forza sia con voi – Storia, simboli e significati della Saga di Star Wars

Esce il 5 ottobre il libro “definitivo” sulla Saga di Star Wars scritto dal Presidente di Yavin 4 Filippo “Jedifil” Rossi e dall’esperto di Fantasy Paolo Gulisano.

Quarant’anni fa, nel 1977, usciva nelle sale cinematografiche un film di un giovane regista, George Lucas, destinato a diventare la più grande saga di fantascienza di tutti i tempi. La parola «fantascienza» tuttavia appare riduttiva: Star Wars, Guerre Stellari, in realtà è un’opera in cui confluiscono Mito, Epica, Narrativa d’Avventura. La storia iniziale si è andata progressivamente espandendo, e siamo ormai giunti alla terza trilogia di film.
Il libro di Paolo Gulisano e Filippo Rossi è un viaggio nei contenuti quarantennali del mondo di Star Wars, come narrato nelle sceneggiature dei film. È uno studio avvincente del mondo di Luke e Anakin Skywalker raccontato da George Lucas. Una guida alle fasi del racconto, ai temi leggendari, ai riferimenti epici di una serie di film hollywoodiani che da tempo si sono fatti ricco franchise multimediale, ma soprattutto vera e propria saga mitopoietica oltre il cinema, figlia legittima della modernità.
Tra significati, simboli e storie, questo libro costituisce dunque la più completa guida all’affascinante mondo di Star Wars. Un testo per gli appassionati, per chi ha amato questa Saga, per chi voglia capirne il senso e orientarsi nelle sue complesse trame.

Il libro è scritto a quattro mani da Paolo Gulisano e Filippo Rossi: due appassionati storici, sinceri, preparati e molto affiatati. Di libri su Star Wars ce ne sono molti: italiani e stranieri, instant-book o saggi approfonditi, biografie o analisi, testi lunghi o brevi; ma “La Forza sia con voi” vanta un taglio, delle argomentazioni e delle conclusioni mai affrontati da nessuno. Si tratta quindi del libro “definitivo” sulla Saga di Star Wars.
Si intende chiarire la storia raccontata dai film; che è sempre stata molto ostica e raramente compresa, nel dettaglio e nel complesso, pure dagli stessi appassionati. Sorprendentemente, ciò che Star Wars racchiude è ancora misterioso o poco capito. L’ambizione è stata studiare in profondità, porsi più domande possibili, cercare tutte le risposte. Per evidenziare certi passaggi dimenticati o ignorati e ricostruire tutte le vicende. Aggiungendo più decifrazioni possibili di simboli e messaggi.
Rossi e Gulisano sono stati due archeologi. Lo scavo tra le antiche rovine, alla ricerca delle fondamenta perdute e dei piani originari, e la ricostruzione successiva di colonne e volte, architravi e fregi, ha ovviamente portato a scoperte e riscoperte sorprendenti. Ma perfettamente logiche e conseguenti. Per loro, il tema principe della Saga di Star Wars è: “gli errori dei Buoni (i Cavalieri Jedi)”. Ossia, i Buoni sono in realtà i Cattivi. Ciò porta alla domanda unica che questo tema pone: “cos’è la Forza”? Le molte risposte filosofiche a questa domanda rendono Star Wars la “Saga delle saghe”, ossia la saga più grande del Fantastico.
Filippo Rossi ha strutturato l’architettura del libro, recuperato alcuni suoi articoli dalle fanzine cui ha collaborato, scritto moltissimi pezzi nuovi (alcuni dopo brainstorming in Facebook e dal vivo con diversi fan, soprattutto di Yavin 4 ma non solo) e infine fuso il tutto. Paolo Gulisano ha modificato e armonizzato la struttura del libro, aggiunto tanti approfondimenti e uniformato lo stile con estrema attenzione e impagabile professionalità. Il volume esce adesso in libreria nel quarantennale esatto del Guerre Stellari italiano: allora, nel 1977, entrambi gli autori erano al cinema…

Un frammento dall’introduzione:

“Questa saga rappresenta una sorta di ultima utopia: l’ambientazione non è la nostra terra, nemmeno la nostra galassia, bensì un luogo cosmico «altrove». E la sua collocazione temporale? Sembrerebbe un «futuro» estremamente lontano ma a volte sembra di trovarsi persino in un certo «passato», che forse non è nemmeno il nostro passato. O invece sì? Non importa. Nemmeno importa se noi terrestri ci siamo, in questa storia, se questi personaggi di cui seguiamo le avventure ci siano «vicini» o siano «come noi» o siano «noi» – pur interpretati da attori inglesi o californiani o africani o cinesi.
Tra quei personaggi «diversi», in quel passato «senza tempo», in quel luogo così lontano che è un «nessun luogo», avvennero (o avverranno?), forse là o forse qua, delle Guerre Stellari…”

IL LIBRO

“La Forza sia con voi – Storia, simboli e significati della saga di Star Wars”
di Paolo Gulisano & Filippo Rossi
256 pagine, 17 euro
In uscita in tutte le librerie il 5 ottobre 2017 (nel quarantennale del Guerre Stellari classico in Italia) per Áncora Edizioni, distribuzione di Mondadori Libri.
Versione ebook a 9.99 euro, acquistabile sul sito di Àncora (www.ancoralibri.it) e su tutte le librerie online – AppleStore, GooglePlay, ecc.
La copertina è disegnata da Filippo “Jedifil” Rossi e colorata da Daniele “Lord Darth Virus” Rossini.

Contatti:
Hashtag – #laForzasiaconvoi
Facebook – www.facebook.com/laForzasiaconvoi
Sito – www.yavinquattro.net
Intervista de La Zona Morta a Filippo Rossi – leggi

GLI AUTORI

Paolo Gulisano

È nato il 27 maggio 1959 a Milano e vive a Lecco. È autore di una trentina di libri e la sua produzione ha trattato tutti i maggiori autori e argomenti della narrativa dell’immaginario, in particolare J.R.R. Tolkien, cui ha dedicato il saggio “Tolkien. Il mito e la grazia” e altri volumi su diversi aspetti del mondo della Terra di Mezzo. Si è occupato anche di C.S. Lewis, G.K. Chesterton, J.M. Barrie e il suo Peter Pan, Herman Melville e il suo Moby Dick. Ha scritto di Oscar Wilde, J.H. Newman e, come studioso della cultura celtica, è andato alle radici dei miti arturiani e delle leggende irlandesi. È autore di studi sulla Scozia, l’Irlanda e su temi religiosi di questi Paesi. Collabora con riviste, siti web, radio. Ha fondato ed è vicepresidente della Società Chestertoniana italiana.
Contatti:
Email – paologulisano@yahoo.it
Facebook – Paolo Gulisano
Blog – www.paologulisano.com

Filippo Rossi

Detto “Jedifil”, è nato il 14 febbraio 1971 a Rovigo e vive a Trieste. È uno dei massimi esperti di Star Wars. Oltre a essere ideatore e Presidente di Yavin 4 – il fan club italiano di Star Wars, del Fantastico e della Fantascienza (www.yavinquattro.net) – ne dirige e realizza l’organo Living Force Magazine, vincitore dei Premi Italia 2013 e 2016 come Miglior fanzine italiana di Science fiction. Ha supervisionato per Mondadori la riedizione 2015 dei tre romanzi tratti dalla Trilogia Classica di Star Wars: “Guerre Stellari/Una nuova speranza” (1977), “L’Impero colpisce ancora” (1980) e “Il ritorno dello Jedi” (1983). Fa parte del gruppo tolkieniano Éndore.
Contatti:
Email – jedifil@hotmail.com / jedifil@yavinquattro.net / filippo.rossi71@yahoo.it
Cellulare – +39 328 3377523
Facebook – Filippo “Jedifil” Rossi / Filippo.Rossi.Lab

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Redazione • Privacy • Condizioni d’utilizzo
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com